Navigazione veloce

Come farfalle… i bambini di Terezin

Si conclude proprio il 27 Gennaio, Giorno della Memoria, la terza rappresentazione dello spettacolo ” Come farfalle … i bambini di Terezin” che ha visto una sinergica collaborazione tra gli alunni delle terze classi A,D,F dell’ I.C N. Ingannamorte e gli alunni delle classi quinte della scuola Savio-Fiore. Il tema trattato è stato la “Shoah”: uno degli eventi più tristi e dolorosi della storia dell’umanità, generato negli anni ’30 in Germania ad opera del nazismo di A.Hitler che, accecato dalla sete di potere e dall’odio razzista, trascinerà l’Europa e il mondo intero nel secondo conflitto mondiale. Ne consegue la condanna di ogni forma di dittatura, di razzismo, di violenza e prevaricazione nei confronti di ogni essere umano a partire dal compagno di banco. Questi i valori che i docenti e i ragazzi hanno voluto trasmettere: condivisione, accoglienza, rispetto dell’altro.